Progetto Raab

Il progetto Raab fu creato per valorizzare la famiglia delle donne che stanno affrontando Violenza Domestica e familiare che hanno bisogno di aiuto psicologico o emotivo. Oggi ciò che più è mostrato dai media sono case distrutte dalla violenza.

La nostra società sta contribuendo ad accettare valori sbagliati, sin dai tempi più remoti. Nel ruolo uomoXdonna si è creata una cultura di competizione, ed è stato dimenticato il rispetto per l’essere umano.

La donna per quanto voglia raggiungere obiettivi, non può dimenticarsi che lei è donna, femmina, delicata, a cui piace prendersi cura di se.

La natura dell’uomo è pratica e resistente, per il fatto di essere uomo la sua realizzazione è di provvedere alle necessità della casa.

Quando uomo e donna capiranno il loro dovuto posto, creeranno dentro di loro un punto di sostegno e non un muro di problemi.

Il progetto Raab estende la sua forza alle donne che hanno affrontato la violenza domestica e oggi raccontano, come sopravvissute, come hanno superato, il modo di non eguagliarsi agli uomini, ma sì di aggiungere a loro le loro differenze, però senza essere mai sminuite.

Nessuno ha bisogno di competere dentro casa, poiché per natura ognuno troverà il luogo per sviluppare il suo ruolo appropriato. Basta usare la tua intelligenza e una volta, che affioreranno le differenze, per lo meno fai un passo indietro, uscendo così dall’ambiente contaminato.

Progetto Raab in cerca di vite scure, portando la luce necessaria per ottenere un sopravvissuto.


Contatti

Tel: +(39) 02 454 94 940
Email: projetoraabe@comunitacristianadss.it