Come dobbiamo parlare con il diavolo?

Con il diavolo! Tu devi parlare con rivolta, tu devi parlare con rabbia! Tu devi parlare con fermezza! Se Gesù mi ha lasciato l’esempio per seguirlo, chi sei tu?!

Ci ha lasciato un altro esempio: Ci sono pastori mercenari se segui il loro esempio, tu finirai nello stesso luogo dove andranno loro, l’inferno!

Con Dio, con il diavolo non si scherza. È una cosa molto seria, è la tua vita! Il diavolo sa chi ha l’autorità e chi non l’ha. Ma tu gli devi dimostrare che la tua fede è vera.
Tu devi dare dei segni a Dio che tu ti sei veramente consegnato. Esempio: se tu hai un’amante? Cosa devi fare? Lasciare l’amante! Tu resterai scherzando con il diavolo. Ah! Perché sono presa con lui/ con lei … Finisci con lui/lei, prima che questo finisca con la tua vita! Questo andrà a finire con la tua anima! Termina con questa fantasia, parla con lui, parla con lei. Questo non ti darà nulla,. Io amo la mia famiglia, amo mia moglie.

Se tu sei una persona che non si controlla, che hai difficoltà, tu ti senti attratto dal sesso, tu hai bisogno di liberazione, tu devi venire di venerdì, tu devi partecipare alla Terapia dell’Amore, se tua moglie non ti soddisfa e viceversa, tu hai problemi!

Tu hai problemi che possono essere risolti se tu fossi dovutamente orientati. Nella Chiesa Universale del Regno di Dio, noi non diciamo quello che le persone vorrebbero sentirsi dire, noi diciamo quello di cui le persone hanno bisogno di ascoltare. Per questo gli ipocriti non restano in mezzo a noi, noi non alleviamo, non mettiamo la pomata sulle ferite, noi spremiamo, deve uscire tutto, e poi puoi avere la certezza che l’infezione che c’era, non tornerà mai più. Resterà un segno, ma resterai anche guarito.

Ma ci sono persone ipocrite al quale piacciono le pomatine, il bacino, abbraccino, la spallina. Qui tu non lo troverai, NO! Se tu vuoi vincere il male, devi sacrificare.
Gesù ha sacrificato. Se hai un rancore nel cuore, sono solo cose brutte. Perdona questa persona, tu pensi che guardare qualcuno con rancore, tu stia facendo del male a qualcuno? Se tu non sai, stai facendo del male solo a te stesso, non a chi tu stai odiando: Ah, quello mi ha tradito, quella mi ha tradito!

Quello mi ha umiliato, quella mi ha deluso, Ah quello mi ha fatto passare vergogna!

Ah, il problema è di lui, è di lei! Tu perdona! Come Gesù perdona.

Che tu abbia il vizio del tabacco, della droga, del gioco d’azzardo, della pornografia, tu devi spegnere il computer. Tu non devi fare uso dei virus del computer, tu non devi fare uso dei virus del tuo tempo,resti perdendo tempo parlando degli altri facendo il pettegolo, importandosi, intromettendosi nella vita degli altri.
È scritto nella Bibbia che non si deve fare questo, tu devi abbandonare tutte queste cose. Se tu hai un vizio devi arrivare davanti a Dio e dire: Io faccio un voto adesso, voglio lasciare questa porcheria, questo vizio, che sia del tabacco, sia delle droghe, sia del gioco d’azzardo, sia della pornografia, sia pettegolezzi, sia della menzogna.

Perché tu sai che c’è gente che ha una linguetta … che il tuo vizio sia quel che è. Non è parlare, è parlare degli altri, spettegolare, intromettersi nella vita altrui. E fino a quando tu starai in queste acque, avrai problemi. Crei problemi a te e agli altri. Perché? Perché tu non ti metti al loro posto, e il diavolo? Il diavolo si approfitta di tutto questo.
Lui si approfitta dell’adulterio, del rancore, lui si approfitta del vizio del tabacco, del gioco d’azzardo, del vino della birra, della pornografia, del pettegolezzo, della menzogna, tu riesci a capire ciò che sto dicendo?

Tu devi fare un voto con Dio. Oh Dio! Io faccio un voto con il Signore, faccio un voto al Signore di abbandonare l’idolatria.

Tu sai che la nostra fede non può essere divisa. Dio non accetta dividere il primo posto nella nostra vita con nessuno.

O Lui è al primo posto, o Lui non è nella tua vita! È questa la verità!

Tu non puoi stare con Dio e con il diavolo. Gesù ha detto: o stai con Lui o tu stai con il diavolo! O Stai con il diavolo, o stai con Dio. Non puoi stare con Dio e il diavolo.
Non esiste una via dimezzo con Dio e il diavolo. Gesù ha detto: o per la destra o per la sinistra. O tu sei pecora, o tu sei capretto. Parole del Signore Gesù Cristo: O tu sei figlio della Luce, o tu sei figlio delle tenebre.
Cosa scegli? I figli della Luce è stato Dio a sceglierli. No. Dio non ha obbligato niente a nessuno!
I figli delle tenebre è stato il diavolo! No, non, no. Il diavolo non impone niente a nessuno.

La scelta è mia, la scelta è tua!

Vescovo Julio Freitas
bispojulio.com

  • Martina

    Vorrei avere la forza,invisibilità,teletrasporto,leggere nella mente,e diventare un licantropo