Il potere dell’intenzione

escolher-706x410
Che le BENEDIZIONI di questo giorno si estendano per il resto della tua vita in Nome dell’Onnipotente!

Il consiglio di oggi è sulla FELICITÀ.

Il religioso, caritatevole, benevolo, che non vive nel peccato, anche se è della fede e battezzato con lo Spirito Santo, ma NUTRE DENTRO DI SE UN DESIDERIO PERSONALE, EGOISTA E CATTIVO, prima o poi CADRÀ IN TENTAZIONE. Non riuscirà a rialzarsi …

D’altra parte, il perverso, il più vile peccatore, anche se è uno strumento di Satana, ma, anche così, NUTRE DENTRO DI SE, NEL PIÙ PROFONDO DELLA SUA ANIMA, IL DESIDERIO DI ABBANDONARE QUELLA VITA E VIVERE NELLA NORMA DI CIÒ CHE È GIUSTO E CORRETTO, prima o poi l’Onnipotente gli darà l’OPPORTUNITÀ DI RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA.

Questi due lati estremi mostrano il POTERE DELL’INTENZIONE DEL CUORE, per il MALE o per il BENE. La scelta è libera. Ognuno, IN ACCORDO CON LA SUA RAGIONE, deve scegliere per se stesso.

Per questo motivo, il Signor Gesù profetizzò che la felicità è destinata soltanto a chi ha FAME E SETE DI GIUSTIZIA. Ossia, è conferita a coloro la cui INTENZIONE È VIVERE NELLA GIUSTIZIA.

EGLI GARANTISCE CHE SOLTANTO QUESTI AVRANNO ABBONDANZA DI FELICITÀ! Matteo 5:6

Vescovo Edir Macedo

  • Lucia

    È importante fermarsi e leggere dentro di noi e valutare. L’umiltà ci aiuta in questo.