La Cura dei Vizi lascia il segno anche in Italia

_MG_0149

“Il vizio è uno spirito, e quando lo spirito del vizio esce, la persona è realmente libera da esso, e inizia a provare nausea della sostanza da cui dipendeva!”

Con questa frase il vescovo Rogerio Formigoni ha mostrato alle persone la causa per la quale molte persone, nonostante facciano di tutto, non riescono a liberarsi dalla dipendenza che le imprigiona.

“Nella Bibbia c’è l’esempio di un uomo che si trovava seduto sul lato della strada, che sapendo che Gesù stava per passare di là, lo chiamò affinché avesse pietà di lui, e Gesù vista la sua insistenza lo guarì dicendogli: la tua fede ti ha salvato! E il cieco iniziò a seguire Gesù per la via. Ossia se tu deciderai di non rimanere sul lato della strada, nella sofferenza, e seguirai la via di Gesù, obbedendo a ciò che diremo qui al Trattamento, il vizio non farà più parte della tua vita, e se tu obbedirai e non succederà nulla, io mangerò la Bibbia senza acqua!” Ha affermato il vescovo, sfidando chi avesse un vizio a presentarsi davanti all’Altare.

Qui lui ha chiesto a chi aveva con sé, droga, sigarette, e volesse essere libero lì, di prendere tutto e lasciarlo sull’Altare, e ha pregato forte contro lo spirito del vizio, sfidando alcuni presenti a verificare al momento se avessero ancora voglia di fumare/drogarsi. Dopo aver fatto la prova ecco alcuni risultati istantanei del Trattamento:

“Io frequento la Chiesa, già da tempo, e sono stata libera dal vizio del fumo, ma non ero ancora riuscita a lasciare l’hashish. Adesso però, solo di pensare all’odore dell’hashish, sento una sensazione di rigetto!” Sara Santos

“Sono 12 anni che faccio uso di cocaina e marijuana, e a causa della droga, ho perso tutto, la mia famiglia è lontana ed ero disperato. Sono venuto qui con l’intenzione di liberarmi per cambiare la mia vita e recuperare il tempo perso. Adesso non sento più la voglia di drogarmi, anzi, sentire l’odore del tabacco mia sta facendo venire voglia di rigettare. Finalmente sono libero da questa dipendenza, ma non mi fermerò dal far il Trattamento.” Anderson

Questi sono solo alcuni dei risultati del Trattamento per la Cura dei Vizi, che continuerà ad avere luogo ogni domenica alle ore 16, in ogni Chiesa Cristiana.