Il sogno di Giuseppe

13178927_635427376605059_9138080945048767235_n copia

Giuseppe ebbe un sogno … ma non fu un sogno qualunque, lui sognò qualcosa simbolico e premonitore, in realtà, Giuseppe sognò quello che sarebbe stato il suo futuro …

Questo avvenne in un epoca in cui Dio comunicava con l’essere umano attraverso dei sogni e che, per questo, possedevano un enorme peso nella vita di ogni essere umano.

Possiamo affermare, senza alcuna esitazione, che nella vita di Giuseppe, tutto ciò che accadde, fu a causa di un sogno dato da Dio, sogno che lo Spirito di Dio mise dentro lui, ma ciò che è più importante, è che lui credette.

“Qual è la prova o come sapere che il mio sogno è di Dio?”

Semplice: lo Stesso che ti ha dato il sogno, ti da anche la disposizione per pagare il prezzo, per rispondere alle Sue esigenze – Obbedienza, Offerta, Perseveranza.

Tutto cooperò affinché il Piano di Dio si compisse in Giuseppe. Lui preservò la sua vita perché guardava avanti. Giuseppe, in nessun momento si scoraggiò, bestemmiò, rinnegò … o si consegnò. Al contrario, lui ebbe sempre fiducia e diede ciò che la Fede gli chiedeva – si offriva, servì, si sforzò, in somma, diede il suo meglio in tutto per Dio …

Come Dio fece con Giuseppe, passandolo da “schiavo a governatore”, così farà anche nella tua vita.

“Come”, ti potrai domandare. Molto bene, il “come” dice riguardo a Dio, così come il “quando”. Il sogno lo comanda Dio, ma la disposizione la presenti tu, per questo, diventerà realtà!

“Finalmente è stato realizzato il nostro sogno”

Luca ed io frequentiamo la Chiesa Cristiana già da qualche anno. Quando siamo arrivati, le nostre vite erano completamente distrutte, avevamo le capacità per avere tutto, ma non12144913_10207463355843031_3619751124872487068_n avevamo neanche il denaro per fare la spesa.
Con lotte, obbedienza e perseveranza, mettendo in pratica tutti gli orientamenti, le nostre vite sono cambiate, non viviamo più in miseria … ma ci mancava ancora qualcosa. Quando abbiamo conosciuto la Chiesa Cristiana, noi convivevamo già come marito e moglie, ma non eravamo sposati. Vivendo alimentandoci della Parola di Dio, ci siamo resi conto che non potevamo continuare volendo stare nella presenza dell’Altissimo e continuare come due fuori legge davanti ai Suoi occhi. Così nel marzo del 2015 in occasione di una passeggiata al lago abbiamo deciso di sposarci. Abbiamo organizzato il matrimonio dei nostri sogni. Nella nostra mente vigeva: “Come tu pensi così sarà, come tu credi così accadrà.” Obbedienza, fede, sacrificio, coraggio e perseveranza ci hanno condotto alla realizzazione del nostro sogno: il Matrimonio! Oggi siamo felici della scelta che abbiamo fatto, l’Altare del Dio Vivo è la Fonte della nostra realizzazione.

Luca e Lucia

E tu? Sei disposto a realizzare il sogno che Dio ti ha dato? Molto bene, sappi che questo sarà la sfida della tua vita!

Domenica 15 di maggio, alle h 9.30

Chiesa Cristiana dello Spirito santo
Viale Monza, 101 – Milano – in prossimità della MM 1 Rovereto

E in tutte le Chiese Cristiane del paese